Alla Frattese il derby con la Turris

I corallini crollano dopo l'espulsione di De Gol. Follia Picci

alla frattese il derby con la turris
Frattamaggiore.  

Il derby, il big match di giornata, se lo prende la Frattese che travolge la Turris rifilando ai corallini un tris. Non tragga in inganno il punteggio, la sfida si è aperta nella seconda frazione di gioco quando la compagine ospite è rimasta in dieci per l'espulsione di De Gol costretto al fallaccio da ultimo uomo su Ficarrotta. Prima di questo episodio, capitato al 3' della ripresa, si è vista una prima parte bellissima con occasioni da una parte e dall'altra. Insomma entrambe avrebbero potuto segnare ma nessuno lo ha fatto. Poi c'è stato questo episodio nel secondo tempo e la Frattese ne ha approfittato sbloccando il punteggio con Ficarrotta. E' tutta un'altra partita anche perchè la Turris accusa il colpo e ne paga le conseguenze Picci che, preso dal grande nervosismo, rifila una gomitata a un avversario, rosso diretto, corallini in nove e nerostellati sul velluto. Tanto è vero che al 17' Longo trova il modo di segnare il bis. Non c'è più partita, si aspetta solo la fine anche se, in pieno recupero, Ragosta triplica. La Frattese risale, brutto colpo per la Turris che deve anche tenere conto della situazione disciplinare e tenere a freno il nervosismo di qualcuno.

Redazione