La terra trema ancora: Il sisma avvertito in diversi comuni

E' stato registrato in mattinata

la terra trema ancora il sisma avvertito in diversi comuni

La terra trema ancora tra il potentino e il salernitano. Una scossa di magnitudo 2.2 è stata registrata questa mattina tra le province di Potenza, Salerno e Avellino. A registrarlo alle 7.20 del mattino i sismografi dell’Istituto Italiano di Geofisica e Vulcanologia, l'epicentro a Pescopagano in provincia di Potenza.

Non si segnalano danni a persone e cose, ma diverse persone avrebbero avvertito la scossa, soprattutto nei comuni salernitani più vicini all’epicentro come Laviano, Castelnuovo di Conza, Colliano, Valva, San Gregorio Magno, Ricigliano, Oliveto Citra e Buccino.

S.B.