Qualità della vita: Salerno recupera nove posizioni

Bene anche Napoli e Caserta, restano indietro Avellino e Benevento

qualita della vita salerno recupera nove posizioni
Salerno.  

Qualità della vita migliore in Campania rispetto all'anno scorso. Passi in avanti per Napoli e Salerno che si posizionano rispettivamente all'81esimo posto, con un balzo di 13 posizioni, e 86esimo posto, recuperando ben 9 tappe rispetto al 2018.

In ripresa anche Caserta che si trova al 93esimo posto, peggiorano invece Avellino, al 94esimo posto, e Benevento, 95esima.

A rivelarlo è la ricerca condotta dal Sole24Ore con l'indagine sul benessere nei territori di ogni città. A livello nazionale conferma la sua leadership Milano che per il secondo anno consecutivo si aggiudica il titolo di città che offre la migliore qualità di vita. All'ultimo posto, invece, Caltanissetta.

Le classifiche di tappa sono: “Ricchezza e consumi”, “Affari e lavoro”, “Ambiente e servizi”, “Demografia e società”, “Giustizia e sicurezza”, “Cultura e tempo libero”.

La classifica fa un quadro generico delle performance positive di tutte le grandi città italiane: migliora Roma, diciottesima, che sale di tre posizioni rispetto alla classifica dello scorso anno. Napoli, rispetto alla scorsa edizione ha all’attivo una salita di 13 posizioni.

Riemerge forte la contrapposizione tra nord e sud con Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta e Friuli Venezia Giulia sul podio con la Lombardia mentre In fondo alla classifica si posizionano Sicilia e Calabria.