Gagliano: «Maradona, grande campione che meritava più fortuna»

VIDEO - Il dirigente e albergatore salernitano ricorda i soggiorni del Pibe in Costiera Amalfitana

Salerno.  

Arrivò a Napoli come dirigente quando il mito di Diego era terminato da qualche anno. Ma Salvatore Gagliano già prima di accomodarsi sulla panchina del San Paolo (stagioni 1993/1994 e 1994/1995) aveva avuto la fortuna d'incrociare il "Pibe de Oro". Il fuoriclasse argentino, infatti, amava il mare e in due circostanze scelse di trascorrere le sue vacanze nella splendida Praiano. Durante i soggiorni all'hotel Tritone, Diego provava a restare in incognita per rilassarsi e godere delle bellezze della Divina. E Gagliano - come testimonia la foto allegata all'articolo - lo accompagnava nelle uscite in barca, facendogli da "Cicerone". Aneddoti che il dirigente sportivo salernitano ed albergatore della Costa d'Amalfi ha raccontato nell'intervista video pubblicata da ottopagine.it.