Schianto sul raccordo:Mario strappato alla vita a soli 17 anni

Una comunità a lutto. Il cordoglio del sindaco di Fisciano

schianto sul raccordo mario strappato alla vita a soli 17 anni
Salerno.  

Grande tifoso della salernitana e amante delle arti marziali. Sogni e passioni strappate troppo presto, durante una serata in giro con gli amici. Mario Landi aveva solo 17 anni, la sua vita è finita sul raccordo Salerno Avellino, nella domenica delle palme.

Ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto ieri sera, era in auto con altri cinque amici. Poi lo schianto. Per lui non c’è stato nulla da fare. La notizia della sua morte ha fatto il giro della piccola comunità di Fisciano, a lutto per quanto accaduto.

Il sindaco Vincenzo Sessa ha scritto: “La tragedia che ha colpito la nostra Comunità in queste ore è per tutti noi motivo di dolore. Giunga in una così triste circostanza la mia vicinanza alla famiglia del giovane Mario e della donna della vicina comunità di Pellezzano”. Il primo cittadino si riferisce alla 60enne, residente a Pellezzano, che ha perso la vita per un malore, dopo aver assistito all'incidente. La donna, dopo aver sentito lo schianto, si è catapultata in strada. Per lei non c'è stato nulla da fare, nonostante l'intervento dei soccorsi.

Tanti i messaggi di affetto lasciati da amici e conoscenti sul profilo Facebook di Mario: “Ci siamo sentiti ieri sera e non avrei mai immaginato fosse l ‘ultima volta ancora non ci credo – scrive un amico -. Non ho parole e le lacrime non bastano. Sarai per sempre il mio piccolo grande Mario”.