Furti di auto a Cava: arrestati due napoletani

Seguivano le persone arrivate nel comune metelliano per fare shopping

furti di auto a cava arrestati due napoletani
Cava de' Tirreni.  

Puntavano le vittime che arrivavano a Cava de’ Tirreni per lo shopping a bordo e ne rubavano le auto lasciate in sosta nei parcheggi pubblici. Furti per i quali gli agenti del Commissariato di Cava, dopo le  denunce sporte da alcuni utenti, provenienti principalmente dai comuni limitrofi, hanno individuato e denunciato due napoletani, già noti alle forze dell'ordine.

Sempre lo stesso il modus operandi dei malviventi che usavano, per eludere il rintraccio ed i controlli delle forze di polizia, auto di media cilindrata e di nuovissima immatricolazione, prese a noleggio presso società di car-rental dell’hinterland napoletano.

Sono state anche denunciate due donne per falso e favoreggiamento personale perché, dopo aver noleggiato veicoli, li avrebbero dato in uso a loro conoscenti per mettere a segno il furto di un’autovettura di grossa cilindrata lasciata in sosta all’interno di un parcheggio pubblico.