Ruba gioielli e contanti in casa: arrestato 41enne a Positano

VIDEO | Le immagini del furto. In azione i carabinieri di Amalfi

Positano.  

Ruba gioielli e contanti all'interno di un'abitazione di Positano, arrestato dai carabinieri della compagnia di Amalfi, a Pompei, un 41enne rumeno, colpto da una ordinanza di custdoia cautelare in carcere.

Le indagini, condotte dai militari della stazione di Positano, coadiuvati nella fase esecutiva dal Nucleo Operativo di Amalfi, sono state avviate a seguito della denuncia fatta lo scorso mese di agosto da una donna del luogo, che, rientrata in casa, aveva trovato la porta di ingresso forzata e le camere da letto a soqquadro, constatando l’assenza di alcuni monili e orologi di valore e di circa 2500 euro in contanti.

I militari, giunti sul posto, avevanoeffettuato un sopralluogo, acquisendo numerosi video delle telecamere di sorveglianza della zona, grazie alle quali hanno individuato il malvivente. Dalle immagini si vede il 41enne aggirarsiall'esterno dell'abitazione della vittima già alcuni giorni prima.Per entrare, aveva atteso che la malcapitasse l'appartamento, riuscendo anche a distrarre il cane da guardia con cibo contenente del sedativo.