Assalto sotto casa di De Luca, scattano le prime denunce

La Digos a lavoro per riconoscere i responsabili

assalto sotto casa di de luca scattano le prime denunce
Salerno.  

Non la farà franca il gruppo che, nella serata di domenica sera, ha preso d'assalto le vie del rione Carmine per dirigersi verso la casa del governatore Vincenzo De Luca. Questa una prima indiscrezione della Digos di Salerno che è al lavoro per riconoscere, identificare e denunciare quanti si sono recati sotto casa del governatore creando disordini in città. 

Sembrerebbe che, già uno dei facinorosi protagonisti del raid sia stato denunciato. Secondo quanto emerso dalle indagini degli agenti, molti appartengono alle frange violente degli ultras della Salernitana. Sul caso è stata aperta un'inchiesta, si cerca attualmente la mente che ha scatenato gli animi del gruppo, invitandoli a generare il caos.