Arma illegale, arrestato un 24enne

Il paganese Alfonso Ferrara bloccato dai carabinieri

arma illegale arrestato un 24enne
Pagani.  

Aveva nascosto una pistola con la matricola cancellata nello scantinato della sua abitazione, i carabinieri arrestano Alfonso Ferrara.

Il 24enne di Pagani, già noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato nella mattinata di ieri dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, guidati dal maggiore Enrico Calandro, nell’ambito dei periodici controlli straordinari.

I militari della Sezione Operativa, coadiuvati da personale del Nucleo Cinofili Carabinieri di Sarno, hanno effettuato una perquisizione  presso l’abitazione del giovane paganese, rinvenendo una Beretta calibro 7.65, completa di caricatore e munizioni.

L’arma, perfettamente funzionante e pronta all’uso, era stata nascosta da Ferrara all’interno di uno scantinato di pertinenza della sua abitazione.

Per il 24enne sono scattate le manette ed è stato, quindi, portato al carcere di Salerno a disposizione dell’autorità giudiziaria di Nocera Inferiore dove dovrà rispondere di detenzione abusiva di un’arma da fuoco con matricola abrasa.

 

Redazione Sa