Coltivava cannabis nel giardino di casa: arrestato pusher

Il 27enne di Castel San Giorgio era già noto alle forze dell'ordine

coltivava cannabis nel giardino di casa arrestato pusher
Castel San Giorgio.  

Arrestato un ragazzo di 27 anni, originario di Castel San Giorgio, per coltivazione illegale di cannabis ai fini di spaccio.

I carabinieri della stazione locale, guidati dal maresciallo Michele Di Mauro, in concomitanza con i colleghi del nucleo operativo della compagnia di Mercato San Severino agli ordini del capitano Rosario Basile, hanno infatti scoperto diverse piante nell’abitazione dello spacciatore, pregiudicato, più precisamente nel giardino privato.

Ben nascoste nella vegetazione, sono state trovate così 4 piante di marijuana già fiorite e pronte per essere immesse sul mercato della droga, mentre altre erano ancora in attesa di fioritura. Immediatamente sequestrate le piante, il 27enne è stato arrestato e condotto presso il carcere di Fuorni.  

 

Redazione