Scoperta discarica abusiva di rifiuti speciali

L'area è stata sottoposta a sequestro

scoperta discarica abusiva di rifiuti speciali
Sapri.  

I carabinieri della stazione di Sapri hanno effettuato, su delega della procura di Lagonegro, un'ispezione presso un terreno in località Brizzi, risultato di proprietà del demanio. L'area è stata trasformata in una vera e propria discarica abusiva di rifiuti speciali, sono state rinvenute carcasse di auto, di barche, motori in disuso. Con un'attività congiunta tra i militari, Arpac e Asl è stata effettuata una campionatura del terreno e delle vicine falde acquifere per individuare se vi fossero state delle possibili malversazioni nel sottosuolo e la presenza di questi rifiuti non convenzionali avesse comportato un pericoloso inquinamento del terreno e delle falde acquifere circostanti.

Attualmente l'area è stata posta sotto sequestro preventivo. In seguito a delle prime indagini, ai soggetti individuati come “gestori”del terreno è stato contestato l'“abbandono di rifiuti speciali”, solo successivamente ai risultati delle analisi provenienti dai campioni si potrà valutare la gravità della loro posizione penale.  

Redazione Salerno