Capodanno in piazza, cin cin in musica con Fiorella Mannoia

Il nome della cantautrice romana è il più quotato per il concertone di fine anno

capodanno in piazza cin cin in musica con fiorella mannoia

Avrebbe chiesto un cachet di 150mila euro. Nei prossimi giorni potrebbe arrivare la conferma della sua presenza

Salerno.  

Dal Comune non confermano. Ma non smentiscono neanche. L’ipotesi che a calcare il palco di piazza Amendola il prossimo 31 dicembre sia Fiorella Mannoia è, citando gli addetti ai lavori, “plausibile”. E questo, per chi mastica il politichese, è più che una certezza. La firma del contratto sembra non ci sia ancora stata ma, al momento, quello della cantautrice romana, è l’unico nome che gira nei corridoi di Palazzo di Città. Fino a qualche settimana fa in ballo c’era anche quello di un altro amatissimo artista, anch’egli romano, Max Gazzè, ma pare che a spuntarla sia stata la rossa cantantessa autrice di brani entrati ormai nella storia della musica italiana.

La Fiorella nazionale per vivere il passaggio dall’anno vecchio a quello nuovo in compagnia del pubblico salernitano sembra abbia chiesto un cachet di 150mila euro ma anche questa indiscrezione non ha avuto conferma. Il 2017 per Fiorella Mannoia è stato un anno felice da un punto di vista professionale: a febbraio è arrivata seconda al Festival di Sanremo con la sua “Che sia benedetta”, poi a settembre la bella esperienza in tv con lo show “Un, due, tre Fiorella!” che su Rai 1 ha  ottenuto record di ascolti. Chiudere l’anno a Salerno sarebbe la ciliegina sulla torta quindi e i tanti fan salernitani sono già impazziti. E’ “plausibile”, quindi, che nei prossimi giorni l’Amministrazione rompa il silenzio e dia la bella conferma che in molti aspettano.

Fi.Lo.