Giunta Tecnica, l’ok arriva dal Psi

De Luca incontra a Salerno la delegazione del garofano guidata dall'eletto Maraio

giunta tecnica l ok arriva dal psi
Salerno.  

Per la Giunta tecnica di Palazzo Santa Lucia, De Luca incassa l’ok del Psi. Tesse la tela il neo governatore della Campania. In vista di lunedì, dei prossimi giorni febbrili quando dovrà delineare le linee di governo regionale prima che la tagliola della Severino lo blocchi. Consultazioni importanti, come quella di ieri con una delegazione Psi che è stata ricevuta nel quartier generale di piazza Amendola.

In testa il neo consigliere regionale, Enzo Maraio, seguito da Antonio Simeone, segretario provinciale Psi di Napoli. I due erano accompagnati dal segretario regionale Antonello Scuderi. Qui l’incontro, con De Luca che ha ribadito la necessità di ricorrere ad un esecutivo tecnico per la prima fase di legislatura regionale.

Almeno un anno, per poi passare a quella politica fino al termine del mandato. Storia già conosciuta, dunque, con il capoluogo partenopeo che ancora non sembra intenzionato ad assecondare le idee dell’ex sindaco di Salerno. In particolare Mario Casillo, consigliere Pd, che punta decisamente ad una Giunta politica.

Nel frattempo, arriva il placet del Psi, anche se la questione sarà discussa nella segreteria regionale prevista per oggi. Intanto, l’accordo di massima è stato già siglato.

 

Antonio Roma