Verso Agrigento-Scafati, Griccioli: "Squadra arrembante"

Il commento del coach gialloblu e del playmaker, Tommasini. Domenica la sfida a Porto Empedocle

verso agrigento scafati griccioli squadra arrembante
Scafati.  

Domenica, alle 18, terzo impegno in campionato per la Givova Scafati che sarà ospite della MRinnovabili Agrigento. Appuntamento al PalaMoncada di Porto Empedocle con l'obiettivo del primo successo esterno per gli uomini di coach Giulio Griccioli: "Domenica scorsa abbiamo disputato i primi due quarti da record, poi però ci siamo fermati troppo. - ha spiegato il coach di Scafati - Avere continuità per 40’ non è semplice, ma se è vero che siamo riusciti sia a far rientrare Trapani, che è una squadra di grande qualità, è altrettanto vero che siamo riusciti poi a ricacciarla nuovamente sotto con alcune buone giocate. La vittoria ci ha dato fiducia e ci ha restituito quanto ci era stato tolto la settimana precedente. È sempre dura però giocare in trasferta e lo sarà anche domenica ad Agrigento, contro una squadra che ha grande ritmo in attacco, sostanza dentro l’area con Easley e grande capacità di andare a rimbalzo in attacco. Affronteremo una squadra arrembante, che nelle prime due giornate ha disputato grandi inizi. Dovremo cercare di fare il nostro gioco e compiere altri passi avanti, cercando quella solidità necessaria per andare a punti in trasferta".

Il commento del playmaker scafatese, Claudio Tommasini: "La vittoria contro Trapani ci voleva proprio, perché eravamo ancora molto provati dalla sconfitta subita nella prima gara stagionale a Bergamo, e siamo stati bravi a reagire e a disputare un’ottima prestazione. Ci attende ora un’altra prova importante, in un campo difficile, contro una squadra giovane, che corre molto, consapevoli che sarà una vera e propria battaglia. Dovremo essere continui nei 40’ di gara, evitare alti e bassi e riuscire ad imporre il nostro gioco".

Serie A2 - Terza Giornata (Designazione arbitrale)
MRinnovabili Agrigento - Givova Scafati
Arbitri:
Stefano Ursi (Livorno), Daniele Valleriani (Ferentino, FR), Simone Patti (Montesilvano, PE).

Foto: pagina ufficiale Facebook Scafati Basket