Gena Lanzara, netta vittoria contro Alcamo

De Luca: "Il Benevento? Sono sicuro che sarà un match combattuto e bello da vedere".

gena lanzara netta vittoria contro alcamo
Salerno.  

Tra le mura amiche della Palestra Caporale Palumbo, i salernitani allenati da coach Nikola Manojlovic conquistano nuovamente i due punti battendo l’Alcamo di Benedetto Randes col punteggio finale di 37-23. La sesta giornata di ritorno sorride ai giovanissimi rossoblu, capaci sin dalle prime battute di gioco di incanalare il match in proprio favore.
La gara diretta dai signori De Marco e Carcea non è partita col piede giusto per la squadra alcamese, che dopo soli 44 secondi deve fare a meno di Saitta a causa di un’espulsione diretta. I padroni di casa, dopo i primi sette giri di orologio, sono avanti sul 5-1 e sono capaci di allungare, poi, sul 13-5 sfruttando in particolar modo le segnature di Senatore, Manojlovic e De Luca, quest’ ultimo mattatore del match con ben undici realizzazioni. A questo punto il tecnico Manojlovic inizia una girandola di rotazioni, cambiando tutti gli effettivi e schierando in campo i ragazzi ancor più giovani a propria disposizione. Tuttavia, la squadra di casa non riuscirà a trovare la via del gol, con le squadre che si portano negli spogliatoi sul 13-11.

Nella ripresa, la Genea Lanzara riparte così come al fischio d’inizio, macinando reti minuto dopo minuto in particolar modo in prima e seconda fase. Nel mentre, ancora tante rotazioni operate da coach Manojlovic che regala il debutto in A2 anche a Pierluigi Nocerino, quest’ultimo andato anche a segno nel finale. La gara si conclude, così, sul punteggio di 37-23. “E’ stata una partita in discesa sin dall’ inizio – dichiara Antonio De Luca, terzino della Genea Lanzara – i nostri avversari avevano diverse assenze e faccio loro i complimenti per aver messo in campo tutto quello che potevano. In vista di questo tour de force che ci aspetta, il nostro tecnico ha dato minutaggio a tutti facendo ruotare ampiamente la squadra.
Abbiamo giocato bene, sbagliando poco dai sei metri e finalizzando soprattutto con delle ottime ripartenze.
Martedì ci aspetta la gara contro Benevento, un’ottima squadra costituita anch’essa da giovani promettenti. Sono sicuro che sarà un match combattuto e bello da vedere. Noi daremo il massimo e speriamo di agguantare la vittoria”.


GENEA LANZARA – TH ALCAMO 37:23
GENEA LANZARA: Avallone 6, Bellini, Biraglia 3, De Luca 11, Di Giuseppe, Di Marcello, Fiorillo,
Giordano, Manojlovic 7, Milano C. 1, Milano A., Nocerino 1, Polito, Senatore A., Senatore M. 8,
Vitiello. All: Manojlovic
TH ALCAMO: Cicirello 9, Giorlando 1, Governale, Grizzo, Martino, Orlando 4, Pizzitola 1, Saitta,
Saullo 4, Stellino, Trovato 3, Vaccaro 1. All: Randes