R.N. Campolongo Hospital: sabato arriva il Waterpolo Bari

Gara da non sottovalutare per il tecnico Matteo Citro

r n campolongo hospital sabato arriva il waterpolo bari
Salerno.  

Dopo la brillante affermazione nel derby cittadino, altra importante gara per la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, che sabato 27 gennaio alle ore 18,00 alla piscina Simone Vitale, affronterà il Waterpolo Bari. I pugliesi guidati dal giovane tecnico Antonello Risola non hanno brillato fino a oggi, accumulando solo 6 punti in classifica, frutto delle vittorie contro le ultime due della classe.

Gara comunque da non sottovalutare per la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, perché le insidie sono sempre dietro l'angolo. I giallorossi, reduci dalla convinta affermazione di sabato scorso nel derby cittadino, hanno il morale alle stelle per il primo posto in classifica e per una crescita costante della squadra da un punto di vista tecnico e fisico. Sarà certamente compito dei più esperti, tra i quali il capitano Andrea Scotti Galletta, tenere sul filo i compagni di squadra, perché a questo punto del torneo non sono ammessi passi falsi.

Della stessa opinione anche il tecnico Matteo Citro: "Dobbiamo evitare cali di concentrazione e affrontare il Bari con la giusta grinta e determinazione. Abbiamo bisogno del sostegno dei nostri tifosi che sabato scorso numerosissimi ci hanno spinto alla vittoria nel derby".

A rendere ancora più insidiosa la gara, ci si è messa l'influenza, che in settimana ha colpito diversi atleti giallorossi.

M.G.