Cosmi suona la carica: «Servirà almeno un gol»

Il tecnico del Venezia: «Se avessimo pareggiato sarebbe stata la normalità»

cosmi suona la carica servira almeno un gol
Salerno.  

«Purtroppo abbiamo fatto soltanto un gol. Credo che se avessimo pareggiato sarebbe stata la normalità per quello che si è visto in campo». Il tecnico del Venezia, Serse Cosmi mastica amaro per il risultato maturato allo stadio Arechi. «Dopo la prima mezzora abbiamo preso fiducia, già nella fase finale del primo tempo abbiamo cominciato ad accorciare e nel secondo tempo siamo stati completamente nella metà campo avversaria. Da un punto di vista fisico mi è sembrato che stessimo bene. Sul 2-0 la Salernitana è rimasta più nella propria metà campo, io l’ho giudicata la miglior partita fatta nelle dodici con il Venezia. Abbiamo tenuto il campo anche in maniera inaspettata, non era facile perché chi vive il calcio sa che tutto quello che è successo è paradossale. Il ritorno? Ogni partita ha la propria storia, oggi la Salernitana ha trovato subito il gol, ha raddoppiato e ha difeso il risultato. Ora toccherà a noi fare almeno un gol».