Universiadi, inaugurati palazzetto e palestra a Baronissi

Cerimonia all'Università degli Studi di Salerno. Basile: «Mattarella e Conte all'apertura»

universiadi inaugurati palazzetto e palestra a baronissi
Baronissi.  

L’Università degli Studi di Salerno si prepara ad ospitare al meglio l’Universiade 2019. Questa mattina, alla presenza del rettore Aurelio Tommasetti e del commissario Gianluca Basile, si è tenuta la cerimonia d’inaugurazione delle nuove infrastrutture sportive realizzate e riqualificate al campus di Baronissi. Il taglio del nastro ha riguardato il PalaUnisa A e la palestra Unisa, entrambi oggetto di sostanziali interventi di ampliamento, adeguamento e ammodernamento funzionale degli spazi. Il PalaUnisa A ospiterà le gare di scherma, semifinali e finali, oltre alle attività di controllo doping, medicheria e spogliatoi. «Avevamo un palazzetto e una palestra risalenti nel tempo e adesso, al loro posto, ci ritroviamo due strutture completamente rinnovate e ammodernate - ha dichiarato il rettore Aurelio Tommasetti -. Siamo riusciti a fare tutto questo sia con il finanziamento ricevuto dall'ARU sia grazie ad un sostanzioso contributo investito dalla nostra Università che ci ha consentito di realizzare i PalaUnisa B e C e la nuova viabilità. Saremo l'unica Università in cui le manifestazioni sportive così come l'accomodation degli atleti si terranno all'interno dei nostri campus. La nostra forza è stata la programmazione: con concretezza e progettualità ci siamo mossi per tempo e in questi giorni ci dedichiamo alla presentazione di quanto realizzato. I nostri impianti, dopo il 14 luglio, saranno a disposizione dell'utenza e del territorio».  

Il Commissario Universiade 2019, Gianluca Basile, nell’annunciare la presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte alla cerimonia d’apertura dell’evento, ha evidenziato che «qui al campus di Baronissi abbiamo realizzato le opere e ci stiamo preparando alla festa. Mille atleti provenienti da 128 paesi è un numero importante. L'Universiade rappresenta un'occasione unica per mettere in mostra la bellezza del campus, l'unico campus universitario che ospiterà l'evento nei suoi spazi, dalle strutture sportive, alle residenze alla mensa. Sono contento della sinergia consolidata con l'Università di Salerno e con tutte le altre istituzioni: insieme per una bella rappresentazione della Campania e delle sue potenzialità». Stamane, inoltre, è stata visitata la nuova palestra Unisa che nei giorni dell'Universiade ospiterà la sala stampa, l'area controllo armi, la sala per riunione tecnica generale e la sala massaggi. Lunedì è in programma l’inaugurazione degli altri due palazzetti.