Sau: «Non era facile vincere in questo grande stadio»

L'attaccante sannita: «Disputata grande prestazione». Viola: «Siamo sulla strada giusta»

sau non era facile vincere in questo grande stadio
Salerno.  

«Affrontavamo una grande squadra in un grande stadio, non era facile. Abbiamo sprecato un po’ nel primo tempo ma nella ripresa siamo riuscita a chiuderla». Così Marco Sau, attaccante del Benevento commenta ai microfoni di Ottochannel il successo conquistato nel derby contro la Salernitana. «Portiamo a casa una grande prestazione, stiamo migliorando partita dopo partita. Conoscevamo l’ambiente, sapevamo che non era facile soprattutto nei primi minuti, siamo stati bravi a tenere botta e a colpire nei momenti migliori».

Entusiasta anche l’autore del gol del vantaggio, Nicolas Viola. «La rete dell’uno a zero ci ha permesso di sbloccare il risultato. Abbiamo interpretato bene la gara, dobbiamo mettercela tutta per vincere di domenica in domenica. Se dimostriamo di essere una squadra compatta possiamo fare grandi cose. Queste partite non sono per nulla facili, siamo riusciti a vincerla con personalità. La compattezza che abbiamo trovato penso sia la chiave di questo campionato. Abbiamo tanto da migliorare, il campionato è lunghissimo».