Maistro, la stella granata brilla con gli azzurrini

L'Italia batte 6-0 l'Armenia, il centrocampista della Salernitana subentra nella ripresa

maistro la stella granata brilla con gli azzurrini

All’esordio assoluto in azzurro aveva avuto a disposizione appena due minuti. Troppo poco per dimostrare il suo talento. Ma alla prima, vera occasione Fabio Maistro non ha tradito le attese. Il centrocampista della Salernitana questa sera ha disputato una buona mezz’ora nel match vinto 6-0 dall’Italia Under 21 contro i pari età dell’Armenia. Subentrato al 17’ della ripresa al posto di Zanellato, il ragazzo di Porto Tolle ha dimostrato di avere qualità, determinazione e personalità. «Potrà diventare un tassello importante di questa squadra», il commento dei telecronisti Rai che hanno elogiato le doti dell’ex Rieti, passato nel giro di pochi mesi dalla salvezza conquistata in serie C con i laziali al palcoscenico della Nazionale. Peccato per il cartellino giallo ricevuto (il secondo in due gare) per la trattenuta ad un avversario che ha fatto arrabbiare il ct Paolo Nicolato.