Idea Irpinia: in 200 per il primo evento

Idea è per l’appunto l’acronimo di: Innovazione, Democrazia, Eguaglianza, Ambiente

idea irpinia in 200 per il primo evento

«Già la settimana prossima; giovedì 30 Aprile alle, ore 17.30; saremo in campo con un altro evento, che terremo a Serino, dal titolo: “Berlinguer, Ingrao, il mondo del lavoro e la Costituzione a 70 anni dalla Liberazione”

Avellino.  

Nella giornata di ieri si è svolta, presso il Circolo della Stampa, la prima iniziativa dell’Associazione Idea Irpinia ad Avellino Città. Per l’occasione è stato presentato il libro “Le pillole di #gianniromè” scritto dall’autore Gianni Romeo.

Una sala gremita che ha registrato oltre le 200 presenze durante l’arco dell’intera iniziativa. Tanto l’entusiasmo dei presenti, soprattutto dei tantissimi ragazzi e ragazze.

“Un abbraccio, molto caloroso, che la città capoluogo e la provincia ci hanno voluto donare in questa nostra prima iniziativa ad Avellino” – commenta il Coordinatore di Idea Irpinia Marcello Rocco che aggiunge – “Ci riempie di gioia e ci rende fieri aver potuto constatare con i nostri occhi e i nostri cuori che il lavoro portato avanti, con tanto slancio e sacrificio, in questi mesi ha cominciato a dare i suoi frutti. Consapevoli che il cammino che ci attende è tutto in salita continueremo a valorizzare attraverso partnership, di varia natura, le eccellenze della nostra provincia. Riteniamo vitale ripartire dal “Made in Irpinia” per mostrare che, nonostante le tante difficoltà e le cose che non vanno, è possibile che germogli di speranza possano nascere e crescere anche nella nostra amata e martoriata terra.

Idea è per l’appunto l’acronimo di: Innovazione, Democrazia, Eguaglianza, Ambiente ed è proprio da qui che abbiamo intenzione di partire e sviluppare il nostro percorso politico e sociale.

«Già la settimana prossima; giovedì 30 Aprile alle, ore 17.30; saremo in campo con un altro evento, che terremo a Serino, dal titolo: “Berlinguer, Ingrao, il mondo del lavoro e la Costituzione a 70 anni dalla Liberazione” realizzato da Idea Irpinia, l’ANPI Serino ed il Circolo GD-PD “E. Berlinguer” di Serino per celebrare il 25 Aprile ed il 1° Maggio con un’unica grande iniziativa».

Ci sembra giusto concludere questa nostra nota – spiega Rocco - con una delle pillole di #gianniromè che ha animato e reso ricca di emozioni la nostra prima iniziativa pubblica ad Avellino: “La cultura della speranza, se non coniugata con quelle della fiducia e della solidarietà rischia di alimentare e soddisfare solo le proprie ambizioni». 

Redazione