Il prete e tenore Ventulli che canta e loda a Dio dall'altare

Una bella storia di Pasqua, protagonista il giovane parroco arianese di Manna e Orneta

il prete e tenore ventulli che canta e loda a dio dall altare

La curiosità...

Ariano Irpino.  

Ha inciso un cd per valorizzare la musica sacra e ha cantato accanto al soprano Katia Ricciarelli al World Musical Festival Ligure. E' la meravigliosa storia di Don Antonio Ventulli, giovane parroco delle contrade Manna e Orneta ad Ariano Irpino 

Il sacerdozio e la passione per il canto. Durante la liturgia del giovedì santo, in occasione della riapertura al culto della Basilica Cattedrale, ha intonato una bellissima Ave Maria alla presenza del Vescovo Sergio Melillo, dei sacerdoti della diocesi di Ariano-Lacedonia e delle varie autorità presenti a partire dal prefetto di Avellino Maria Tirone. 

Nella raccolta di brani che va dal 1100 fini al 2015, spicca un Tota pulchra da egli composto, attenendomi ai verismi della scapigliatura milanese. Un lavoro musicale principalmente culturale.

Don Antonio Ventulli, ha partecipato a vari concorsi internazionali distinguendosi per una chiara vocalità belcantistica di stampo italiano.

Si è inoltre esibito a Castelftanco in Miscano, dove Antonio Pappano, music director della Royal Opera House del Covent Garden di Londra e direttore musicale dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, ricorda ogni anno suo padre, Pasquale Pappano, e le sue radici castelfranchesi.