Montevergine, notte magica con i fuochi per San Guglielmo

Evento rarissimo che ha creato un’atmosfera suggestiva seguita da migliaia di persone

montevergine notte magica con i fuochi per san guglielmo
Avellino.  

Un evento raro, i fuochi d’artificio a due passi dal monastero della Madonna di Montevergine, a Mercogliano, in provincia di Avellino.

Raro e suggestivo, in una notte di mezza estate con migliaia di persone che dai balconi o in strada, non hanno potuto resistere al richiamo di Mamma Schiavona e dei colori che illuminavano a giorno il Santuario dei padri benedettini.

Lo spettacolo pirotecnico non era atteso né è stato comunicato con sufficiente preavviso dagli organizzatori. Si sa, però, che è stato probabilmente organizzato in onore di San Guglielmo, di cui oggi (25 giugno) si celebra la proclamazione, da parte di Papa Pio XII, nel 1942, a Patrono d'Irpinia.

 Una piacevole sorpresa che ha contribuito a rendere ancora più attraente e magica l’immagine di un luogo sacro conosciuto da fedeli in tutta la Campania.

Clicca sulla foto e segui tutta la galleria di scatti “esclusivi” che solo Ottopagine è in grado di farti vedere.