Isochimica, rimossi gli ultimi cubi di amianto

L'intervento è terminato in anticipo sul programma

isochimica rimossi gli ultimi cubi di amianto
Avellino.  

Smaltiti i 561 cubi di amianto presenti nel piazzale dell'ex Isochimica. Quella di oggi è un'altra data significativa verso la bonifica completa del sito di Borgo Ferrovia. A completare l'intervento, iniziato ad aprile, sono state le ditte del raggruppamento aggiudicatario dei lavori, SIMAM spa – La Carpia srl – Castiglia srl – Mondo Ecologia srl.

I cubi sono stati trasferiti in una discarica del Materano. L’area dell'ex fabbrica dei veleni è stata messa in sicurezza e le operazioni di bonifica superficiale sono state ultimate anche in anticipo rispetto al cronoprogramma. Adesso si dovrà passare alla fase più delicata, quella della bonifica del sottosuolo.