Strage bus, sabato una messa in suffragio delle vittime

La funzione sarà celebrata alle 19 nella chiesa di San Nicola di Bari

strage bus sabato una messa in suffragio delle vittime
Monteforte Irpino.  

Sono trascorsi sei anni dalla tragedia che il 28 luglio del 2013 vide morire 40 persone, quasi tutte residenti nella città di Pozzuoli.  Anche quest’anno l’amministrazione comunale di Monteforte Irpino, insieme al parroco della comunità locale, Antonio Testa, ha deciso di celebrare una messa in suffragio delle vittime. «Un momento che lega la comunità di Pozzuoli con quella di Monteforte Irpino e che ogni anno è in grado di rafforzare un sentimento di fratellanza e condivisione – dichiara il sindaco Costantino Giordano – Ricordare è la forma più nobile di civiltà, è una testimonianza fervida di affetto ed unione».

La cerimonia eucaristica sarà celebrata sabato 27 luglio alle 19 presso la chiesa di San Nicola di Bari in piazza Umberto I a Monteforte Irpino. A seguire un momento di commemorazione presso il luogo dell’incidente dove sarà posta una corona di fiori.