Coronavirus Avellino. Tamponi, risultati nel pomeriggio

Intanto altri 6 test inviati al Cotugno: si tratta di persone di Carife, Mercogliano e Caposele

coronavirus avellino tamponi risultati nel pomeriggio

Moscati: 10 pazienti in isolamento: primi test negativi

Avellino.  

Coronavirus: ore di attesa in Irpinia per conoscere il responso dal Cotugno dei 18 tamponi inviati dall’Asl di Avellino. Si tratta di esami su altrettante persone provenienti dai Comuni di Solofra, Montefusco, Lauro, Taurano e Moschiano. I tamponi orofaringei sono stati eseguiti in via precauzionale per il ritorno di alcune persone dai vari paesi dalle zone a rischio, nello specifico da comuni del Lodigiano. Tutte persone messe in quarantena dai vari sindaci. Mentre sono altri 6 i tamponi inviati per tre persone di Carife e due di Caposele, anche loro in isolamento preventivo per il ritorno dalle aree focolaio, come il medico di Mercogliano tornato da Padova.

E’ attesa al Moscati per la sistemazione del sistema di pretriage. Un particolare sistema di accoglienza per persone con sintomi allarmanti che lasciano sospettare eventuale contagio. Intanto proprio nel presidio dell’emergenza di Avellino gli accessi sono ridotti al lumicino. Effetto Coronavirus che scatena la psicosi.

Anche al Landolfi di Solofra è stata individuata una stanza in isolamento e comunque è stata data disposizione agli operatori del 118 di trasportare i casi sospetti al Moscati. Dove, nel reparto di Malattie infettive, sono 18 i posti letto a disposizione. Sono una decina i pazienti in isolamento: i primi due risultati, entrambi negativi, sono stati trasmessi martedì dal «Cotugno» di Napoli. Entro la fine della settimana, i test sui tamponi saranno effettuati anche ad Avellino.