Festa: "Vaccini a quota 2000 ma la terza ondata è vicina"

E poi annuncia: "A breve apriamo piazza Castello"

festa vaccini a quota 2000 ma la terza ondata e vicina
Avellino.  

Si va verso quota 2000 vaccini nel capoluogo per la soddisfazione del sindaco Gianluca Festa che nella consueta diretta facebook del lunedi sera non nasconde comunque l'apprensione per l'escalation di casi anche nella sua città. "E' vero, la situazione è in peggioramento ma abbiamo comunque numeri decisamente più bassi del resto della Campania. La terza ondata sta arrivando. Avellino riesce ancora a reggere però non dobbiamo abbassare la guardia".

Festa si è anche soffermato sugli interventi in città per restituire le giostrine ai più piccoli, privati dei loro spazi nei parchi e nelle aree verdi e ha annunciato: "A breve completeremo anche piazza Castello. Dobbiamo solo montare i pali della pubblica illuminazione ma, finalmente, dopo circa 9 anni, apriremo piazza Castello. Rappresenterà un’opera importante per la città, non soltanto per quanto riguarda la viabilità, ma anche perché conferma quanto, questa amministrazione, voglia risolvere le problematiche ataviche della città”.