Muore mentre festeggia il suo compleanno. Dolore a Greci

Lutto nell'Arma, non sarà facile sostituire un grande uomo, serio e ligio al dovere come lui

muore mentre festeggia il suo compleanno dolore a greci

Un giovedì di profondo dolore a Greci, piccolo comune della Valle del Cervaro, muore all’età di 47 anni Michele Panella, stimato carabiniere, comandante della stazione di Orsara di Puglia. Sua moglie è il vice sindaco di Greci. Dolore in paese...

Greci.  

Stava festeggiando con gioia insieme alla sua splendida famiglia e ai colleghi di lavoro di tutti i giorni il compleanno quando improvvisamente colto da malore il cuore si è fermato. Un infarto fulminante lo ha strappato all'amore dei suoi cari e all'affetto dell’intera comunità proprio nel giorno della sua festa.

Un giovedì di profondo dolore a Greci, piccolo comune della Valle del Cervaro che difficilmente potrà essere dimenticato.

E’ morto così all’età di 47 anni il brigadiere capo Michele Panella, stimato carabiniere, comandante della stazione di Orsara di Puglia. La tragedia che ha lasciato tutti sgomenti, è avvenuta per uno strano scherzo del destino, mentre in tanti continuavano a formulargli su facebook gli auguri. Poi improvvisamente il tempo si è fermato. "Il nostro carattere è come un diamante, è una pietra durissima ma ha un punto di rottura. Auguri papà, aveva scritto in un post sua figlia Rossella, citando una frase del grande Pietro Mennea."

Un uomo rispettato da tutti per la serietà con cui svolgeva il suo delicato lavoro, non molto distante da Greci. Persona straordinaria sotto il profilo umano e professionale, ligio al dovere, disponibile al dialogo e cordiale con tutti. Mai un’ombra su di lui.  Grazie alla sua grande sensibilità umana e al senso del dovere, il silenzio e la discrezione con cui amava operare era diventato oltre quella divisa, un cittadino onorario ad Orsara di Puglia. Lo ricordano con grande ammirazione nelle scuole per l’attività di prevenzione svolta tra gli alunni, in modo particolare durante lezioni contro il cyberbullismo e nell'insegnare a tutti il rispetto della legalità, partendo proprio dai più piccoli. Non sarà facile sostituire nell’Arma un uomo come lui.

Amava profondamente sua moglie Dina Pucci e i figli Rossella, Nicola e Aurora, quest'ultima di soli due anni. Una famiglia esemplare e stimata da tutti in paese. Dina è Vice Sindaco a Greci, un’attività svolta da sempre con passione e abnegazione. Sentimenti di fraterna ed affettuosa vicinanza da parte del primo cittadino Donatella Martino, dell’intera amministrazione della macchina comunale  e di tutta la popolazione di Greci in questo momento così difficile e doloroso.

Operatrice socio sanitaria a Panni, dove la notizia ha fatto subito il giro del paese, unita al cordoglio della gente e di quanti lavorano nell’ospedale di comunità.

Addolorato il parroco del paese Don Salvatore Olivieri: “Il nostro fratello Michele Panella, aveva compiuto oggi 47 anni, una persona perbene, ligio al dovere, un fiore che è stato strappato da questa terra, per essere piantato nel cielo. Lo affido alla misericordia di Dio perché l'accolga nel Regno dei Giusti. Mi stringo al dolore della moglie Dina, dei figli e dei parenti tutti.”

Oggi pomeriggio alle ore 16.00 nella Chiesa San Bartolomeo Apostolo a Greci i funerali. Sarà direttamente il Vescovo Sergio Melillo a celebrare la liturgia, per fare sentire ancora più vicina la presenza della chiesa alla famiglia.  (Nella foto di Tonino Mauriello in alta uniforme in occasione di una solenne processione e durante le lezioni a scuola, teleradioerre.it).

Gianni Vigoroso