In giardino coltiva mais e marijuana: 35enne in manette

Cervinara. In casa anche un fucile non regolarmente detenuto e oltre due chili di cannabis.

in giardino coltiva mais e marijuana 35enne in manette
Cervinara.  

 

di AnFan 

Nel giardino davanti casa oltre al mais coltivava marijuana. Questo almeno è quanto è venuto fuori da un controllo dei carabinieri di Cervinara nel cortile di un 35enne del posto. La successiva perquisizione domiciliare ha solo peggiorato la situazione dell'indagato: dentro casa c'erano sei buste e un contenitore di plastica pieni di marijuana. Un sequestro di oltre due chili che ha reso inutili le spiegazioni, timide a onor del vero, accampate dal 35enne. I militari hanno trovato anche tre chili e mezzo di ramoscelli di canapa indiana. Inoltre, durante la perquisizione, un fucile ha attirato l'attenzione degli investigatori: «Il permesso per quello ce l'hai?», un silenzio eloquente. Il fucile a canne mozze è stato sequestrato: per l'indagato anche l'accusa di detenzione di arma da fuoco clandestina. Il 35enne è finito agli arresti domiciliari.