Fine di un incubo a Greci, arrestato uomo giudicato violento

A suo carico diversi reati tra cui, tentata violenza sessuale, atti osceni in luogo pubblico

fine di un incubo a greci arrestato uomo giudicato violento

Provvedimento da parte del magistrato di sorveglianza di Avellino

Greci.  

"Dichiarato socialmente pericoloso e deliquente abituale" dal magistrato di sorveglianza del tribunale di Avellino. Per questo motivo i carabinieri della stazione di Greci, in Irpinia, hanno  eseguito la misura della casa lavoro, per la durata minima di anni due, nei confronti di un 50enne del luogo. 

L’emissione del provvedimento è scattata a seguito di una serie di indagini relative alla condotta tenuta dall'uomo, già noto alle forze dell'ordine, il quale aveva creato non pochi problemi nella piccola comunità della Valle del Cervaro. 

Rintracciato e condotto in Caserma, successivamente è stato accompagnato nel carcere di Ariano Irpino per il successivo trasferimento in una casa di lavoro.