Evade i domiciliari, finisce in carcere

Scatta la misura per un 40enne di Bisaccia

evade i domiciliari finisce in carcere
Bisaccia.  

Ristretto ai domiciliari, aveva più volte violato gli obblighi imposti, rendendosi responsabile dei reati di evasione ed inosservanza alle prescrizioni impostegli.

Per questo è stata aggravata, con il carcere, la misura a carico di un 40enne, colpito da una ordinanza emessa dal Tribunale di Foggia ed eseguita dai carabinieri della Stazione di Bisaccia, che hanno trasferito l'uomo presso la casa circondariale di Sant’Angelo dei Lombardi.