Ariano, denunciato il titolare di un'azienda agricola

Ricettazione e abusivo esercizio della professione

ariano denunciato il titolare di un azienda agricola
Ariano Irpino.  

I carabinieri della stazione di Ariano Irpino, insieme ai colleghi della locale forestale, hanno denunciato alla Procura un 70enne del luogo.

In un’azienda agricola inattiva per cessata attività, all’interno di due locali adibiti a stalle, sono stati rinvenuti cinque capi di bestiame (suini e bovini) privi di marchi auricolari ed elettronici ruminali identificativi.

Per il titolare della struttura, che non è stato in grado né di dimostrare la provenienza e tracciabilità del bestiame né di giustificare il possesso e la legittima provenienza dei marchi auricolari identificativi, è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Benevento in quanto ritenuto responsabile dei reati di ricettazione e abusivo esercizio di una professione. Interessati anche la Polizia Municipale e il Comune di Ariano per le rispettive competenze.