Asfalto saponetta: auto finisce contro un'abitazione ad Ariano

Ancora un incidente nel Rione San Pietro

asfalto saponetta auto finisce contro un abitazione ad ariano

Paura ma per fortuna nessuna conseguenza grave...

Ariano Irpino.  

Ancora un incidente, l'ennesimo lungo la ripida discesa di Rione San Pietro, su quell'asfalto ballerino, che diventa peggio di una saponetta con poche gocce di pioggia,  strada sempre trafficata a tutte le ore.

Sono salve per miracolo Angela Leggiero e sua figlia di 12 anni e mezzo a bordo di un'auto, che dopo essere scivolata si è schiantata contro l'ingresso di un'abitazione, abbattendo una cabina elettrica e una ringhiera. Fortuna ha voluto che in quel momento non vi era nessuno davanti al cancello, dove solitamente giocano i bambini.

L'auto dopo il violento impatto si è cappottata, terminando poi la sua corsa, sul marciapiede e scalini.

Le due persone rimaste ferite, sono state trasportate in auto da un abitante del luogo, nel vicino ospedale. Fortunatamente nessuna conseguenza grave, ma solo tanto spavento per entrambe. Sul posto la Polizia Municipale e immediatamente una squadra di operai dell'Enel. 

"Ero lì, un ribaltamento surreale e grande spavento", sono le parole di Gianfranco Cuoco, un'automobilista di passaggio in quel momento che ha assistito in diretta alla scena.