Ariano, la droga non sfugge al fiuto di Nino, nei guai 56enne

Si tratta di un ambulante

ariano la droga non sfugge al fiuto di nino nei guai 56enne

Ai raggi x l'Ariano folk festival

Ariano Irpino.  

Droga, controlli dei carabinieri in provincia di Avellino. Ad Ariano Irpino nello scorso fine settimana sono state messe a segno numerose perquisizioni in concomitanza con il folk festival che ha richiamato l'attenzione di migliaia di persone. Un'attività nel corso della quale è stato arrestato un venditore ambulante di abbigliamento ed oggettistica varia, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella serata di sabato i Carabinieri del Nucleo Operativo hanno notato che “Nino”, pastore tedesco in forza al Nucleo Cinofili di Sarno, stava segnalando la presenza di stupefacenti. L'ambulante ha deciso di consegnare spontaneamente due bustine contenenti pochi grammi di marijuana, poi ha provato a disfarsi di uno zaino, contenente altra droga dello stesso tipo (per un peso complessivo di circa 40 grammi) nonché una quindicina di grammi di hashish. La droga è stata sequestrata,  per il 56enne, residente a Grumo Nevano e già noto alle forze dell'ordine, sono stati disposti i domiciliari.