Sicurezza, il Presidente dell'Antimafia domani in città

Nicola Morra incontrerà il Procuratore Cantelmo e i vertici delle forze dell'ordine

sicurezza il presidente dell antimafia domani in citta
Avellino.  

E' in programma per la giornata di domani l'arrivo ad Avellino di Nicola Morra, Presidente della Commissione parlamentare antimafia, per fare il punto della situazione su quanto sta accadendo nel capoluogo. Morra incontrerà, verso ora di pranzo, prima il Procuratore della Repubblica di Avellino, Rosario Cantelmo, e poi i vertici delle forze dell'ordine. La sua presenza segue il vertice della Dda che si è tenuto nel capoluogo la scorsa settimana. I due incontri saranno rigorosamente a porte chiuse, data la delicatezza della fase che vive il capoluogo, teatro di fatti di cronaca importanti nell'ultimo periodo e su cui magistratura e forze dell'ordine stanno prestando la massima attenzione.

Intanto c'è stato un confronto tra la parlamentare irpina del Movimento 5 Stelle, Maria Pallini, e il Viceministro alle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri. Al centro del discorso ci sono state le grandi opere della provincia di Avellino su cui la Pallini chiede la massima attenzione. "Le infrastrutture, la logistica dei trasporti e i servizi per una moderna e più efficiente mobilità, sono le fondamenta per lo sviluppo dei territori soprattutto nelle aree interne del Sud Italia - spiega la parlamentare. Per questo ho voluto incontrare il neo Viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Giancarlo Cancelleri, con cui ieri ho avuto un proficuo scambio di vedute ed informazioni su molte questioni ancora aperte riguardanti l'Irpinia".

"Dalla stazione di Avellino, interessata da importanti progetti di rilancio, a quella "Hirpinia" di Grottaminarda, che rappresenterà uno snodo fondamentale sull'asse Napoli-Bari dell'Alta Capacità. Dalla strada di scorrimento veloce Lioni-Grottaminarda "che attende ancora qualche passaggio formale da portare a termine a stretto giro - prosegue Pallini - alla Galleria Pavoncelli Bis, già conclusa, per la quale ho chiesto ed ottenuto un incontro tra il viceministro Cancelleri e l'amministrazione di Caposele che si terrà a fine mese". La Pallini, sul tema delle infrastrutture assicura "il massimo impegno per mantenere alta l'attenzione su questioni fondamentali che riguardano il rilancio del mio territorio. Ringrazio il viceministro Cancelleri per la disponibilità e la sensibilità dimostrate. Sono certa che non farà mancare la sua vicinanza al popolo irpino"