Con una calamita rallentavano il contatore Enel, scoperti

A Montefalcione

con una calamita rallentavano il contatore enel scoperti
Montefalcione.  

La luce nel nezogio di Montefalcione costava poco, c'era un magnete a rallentare il contatore dellla fornitura. Ma l'anomalia è stata scoperta da Enel e carabinieri che hanno individuato la calamita piazzata strategicamente sull'impianto contabilizzatore. Per i tre titolari dell'esercizio pubblico denuncia per furto di energia elettrica, qualcosa come 15 mila euro erano stati sottratti alla società di distribuzione.