Greci, partita l'avventura amministrativa targata Norcia

Carmelo Cicchella vice sindaco, Aurelia Iole Martino assessore, una squadra tutta di giovani

greci partita l avventura amministrativa targata norcia

Nel programma amministrativo, non verrà trascurato il discorso legato al turismo, alla valorizzazione delle tradizioni culinarie e dei prodotti tipici locali...

Greci.  

Ha fatto il suo esordio a Greci, nella Valle del Cervaro, la nuova amministrazione comunale. A guidarla è il giovanissimo e dinamico sindaco  Nicola Luigi Norcia insieme al suo vice Carmelo Cicchella di Ariano Irpino, da sempre attivamente impegnato nella risoluzione di questioni importanti che riguardano il territorio. 

Definita la lista degli assessori, Carmelo Cicchella è il vice sindaco, mentre Aurelia Iole Martino assessore. A breve ci saranno le successive deleghe per gli altri consiglieri.

Al primo consiglio comunale di esordio del nuovo team, ha partecipato anche il presidente della Provincia, Domenico Gambacorta, il quale ha portato il saluto dell'amministrazione Provinciale e formulato i saluti alla comunità locale e naturalmente alla giovanissima amministrazione. 

Norcia, apparso subito motivato e pieno di entusiasmo ha illustrato i punti più importanti dell'azione amministrativa .

Al primo posto ed è questo l'aspetto più significativo e condiviso da tutta la comunità dopo l'elezione plebiscitaria vi è la tutela e valorizzazione delle tradizioni locali a partire dall'idioma arbereshe, un patrimonio inestimabile in Italia.

Da non sottovalutare il fenomeno dell'emigrazione legato soprattutto alla mancanza di lavoro al sud. Da qui la necessità di fare rete anche con le con le altre comunità albanesi esistenti in Italia meridionale e di sfruttare al meglio le opportunità che anche la Regione Campania mette a disposizione delle minoranze linguistiche.

Nel programma amministrativo, non verrà trascurato il discorso legato al turismo, alla valorizzazione delle tradizioni culinarie e dei prodotti tipici locali.

Una squadra giovane, dinamica e piena di idee che ha come unico obiettivo, quello di valorizzare il piccolo borgo e incentivare il turismo. Le prospettive su questo fronte ci sono tutte, rendendo soprattutto partecipe tutta la comunità dell'azione amministrativa attraverso una fattiva collaborazione. 

Ecco le preferenze nelle recenti consultazioni: 

Carmelo Cicchella 93

Aurelia Jole Martino 60

Nicola Boscia 56

Anna Imbimbo 55

Alfredo Cozza 42

Michele Gliatta 38

Antonella Martino 37

Matteo Di Minno 31

Domenico Orlando 31

Renato De Bernardo 4

Nicola Luigi Norcia (Greci guarda al futuro) ha sconfitto il candidato alla fascia tricolore membro della polizia penitenziaria Salvatore Giuliani (Democrazia Cristiana-Udc) di Ariano Irpino. Norcia ha raccolto 463 voti pari al 97,88% contro i 10 voti del suo sfidante che corrispondono al 2,11%

Gianni Vigoroso