Ariano di tutti: "Avanti con dignità e rispetto per la città"

"E’ ora di offrire una politica nuova, pulita e trasparente. Le poltrone le lasciamo agli altri"

ariano di tutti avanti con dignita e rispetto per la citta

Ufficializzata la costituzione del gruppo consiliare Ariano di Tutti, guidato da Raffaela Manduzio...

Ariano Irpino.  

La lista Ariano di Tutti nel rispetto e nell’ottica dei propri ideali, a seguito di riunioni e incontri con i componenti del gruppo, ha scelto di continuare il cammino iniziato.

"Un cammino in cui crede fermamente - si legge in una nota - che possa portare a un ricambio generazionale che si rende necessario e indispensabile per il bene di un paese come Ariano Irpino che ha forti potenzialità; un paese vivo che merita l’impegno di tutti per continuare a crescere.

Ariano di Tutti è una lista che senza avere tra i componenti nessun personaggio già presente sulla scena politica arianese, ha ottenuto un grandioso risultato, l’elezione di due consiglieri comunali: Raffaela Manduzio e Pasquale Puorro.

Tale elezione ha suscitato un maggior senso di responsabilità non solo verso l’importante ruolo istituzionale al quale i due consiglieri sono stati delegati dall’elettorato, ma anche e sopratutto per il rilevante lavoro che deve essere fatto per la città. Gli elettori hanno sempre apprezzato la coerenza manifestata in ogni occasione ,continuando, così, a mostrare, costantemente e inequivocabilmente la loro considerazione, perché è sempre stato anteposto l’interesse pubblico alle ambizioni e alle pretese personali.

Pertanto la lista Ariano di Tutti ha deciso, per fedeltà e per rispetto a tutto l’elettorato, di non piegare la testa a logiche che non appartengono a nessun componente della stessa, di lasciare le poltrone agli altri, riservandosi, invece, la dignità e il rispetto per i concittadini e per le promesse loro fatte.

E’ ora di offrire ai cittadini una politica nuova, pulita, trasparente. Ariano di Tutti - si legge ancora nella nota - ancora una volta si propone alla città come unico soggetto innovativo, formato da persone comuni che hanno realmente a cura gli interessi dei cittadini. Ci sono principi inviolabili e sacri a cui ogni uomo dovrebbe attenersi, in primis la lealtà e l’onestà. Esistono poi principi negativi, una sorta di ombra che nasconde la doppia morale di chi evoca ipocriti principi del “ Bene Comune”. Ma questo non appartiene alla lista. Si continuerà, quindi, a improntare l’azione al servizio della città e delle sue tante anime, del tessuto produttivo, del mondo del volontariato, della società civile.

L’azione amministrativa - conclude la nota - deve essere connotata, sempre più, da una natura di servizio, di ascolto dei cittadini e di condivisione dei problemi quotidiani, nel lavoro, in famiglia, nell’associazionismo. Per tutte queste motivazioni, si rende ufficiale la costituzione del gruppo consiliare Ariano di Tutti nominando come capogruppo Raffaela Manduzio."