Riapre la Chiesa Maria Santissima di Costantinopoli

Festa grande a Pratola Serra

riapre la chiesa maria santissima di costantinopoli

Cerimonia di inaugurazione alla presenza del Vescovo Arturo Aiello...

Pratola Serra.  

In seguito ai lavori di restauro, sarà inaugurata domani martedì 13 Agosto la Chiesa Maria Santissima di Costantinopoli, che vedrà la benedizione di Arturo Aiello, Vescovo di Avellino, il quale presiederà la celebrazione eucaristica.

La cerimonia si svolgerà alle ore 18:00 in località Parco delle Mimose, dove sorge il complesso di “Santa Maria Assunta di Costantinopoli”, riportato alla luce e riaperto al pubblico a conclusione dei lavori di restauro totalmente finanziati dall’amministrazione comunale di Pratola Serra.

L’intervento, che ha avuto inizio nel mese di ottobre dello scorso anno, ha interessato l’altare e il ciborio e in pochi mesi il lavoro è stato portato a compimento, rendendo la Chiesa nuovamente funzionale e fruibile. “E’ un momento che riempie di orgoglio l’intera comunità pratolana”, commenta il sindaco Emanuele Aufiero.

“A questa Amministrazione è toccato il compito di tutelare questo tesoro esistente già dalla fine del 1500, continuando sulla strada tracciata. Un sentito ringraziamento va all’arch. Giuseppe Mauro, direttore tecnico dei lavori, che, con professionalità e passione, segue da anni interventi di recupero e valorizzazione dell’intero complesso di Santa Maria Assunta di Costantinopoli, con l’obiettivo di far rivivere questo bene prezioso per consegnarlo alla comunità.

L’amministrazione comunale si ritiene soddisfatta per il raggiungimento di questo obiettivo, certa che sarà apprezzato dalla comunità, la quale gioca un ruolo determinante per ricostruire quella memoria storica che diventa fattore di sviluppo culturale, sociale ed economico”.