Gambacorta scommette sui giovani e rilancia le contrade

Affollato incontro in contrada Orneta ad Ariano Irpino

gambacorta scommette sui giovani e rilancia le contrade

Verso il voto...

Ariano Irpino.  

Affollato incontro in contrada Orneta ad Ariano Irpino, una delle sezioni più corpose della città, con i suoi 500 votanti.

Il candidato sindaco Domenico Gambacorta, nelle vesti di moderatore ha presentato e dato egli stesso la parola ai tre giovani candidati locali. Si tratta di Ylenia Belluoccio, Michelangelo De Lillo e Mario Ciasullo.

Unanime il loro pensiero: "Noi giovani dobbiamo restare qui ed investire sul nostro territorio, siamo certi che il sindaco Gambacorta, sia oggi l'unica persona, capace di rappresentare questa città, dopo cinque anni di buon governo. A prescindere da chi tra noi, conquisterà più preferenze, è nostro intento avere una rappresentanza in consiglio comunale. Il voto, ci consegna, fiducia, innovazione e continuazione per una città che vuole ancora conquistare ed essere protagonista. 

Il futuro è nelle nostre mani. In un momento storico, carico di difficoltà, è fondamentale pensare ai servizi, alla cura dei bambini e degli anziani, all'istruzione, al protagonismo dei giovani, ai temi del lavoro e della formazione per evitare che diventino, ambiti a rischio in momento di precarietà ed incertezza economica."

Determinato e per niente stanco per il tour de force elettorale, il candidato sindaco Domenico Gambacorta il quale ha ringraziato la contrada Orneta per la folta partecipazione e la calorosa accoglienza. 

"I bambini dell'Orneta e non solo, avranno un asilo nido, da zero a sei anni con un'assistenza sei giorni settimanali, finanziato dalla Regione Campania. A questo si aggiunge la progettazione e il finanziamento della rete fognaria, la realizzazione del depuratore sono risultati assolutamente importanti. Miglioreremo ancora di più la raccolta differenziata, oggi attestata al 50% rispetto al 32% del dicembre 2013. 

Abbiate fiducia perché  i prossimi anni, saranno importanti per Ariano. Raggiungeremo insieme il 65% e non c'è alcun dubbio, per i prossimi cinque anni io sarò ancora il sindaco di questa città."