Sandro Abate, Oranges e Molitierno: "Sotto con l'AcquaeSapone"

Molitierno:"Giocare in casa sará la nostra forza"

sandro abate oranges e molitierno sotto con l acquaesapone
Avellino.  

L'allenatore della Sandro Abate Avellino, Ivan Oranges, ed il portiere Francesco Molitierno hanno presentato in conferenza stampa il match contro i vicecampioni d'Italia dell'AcquaeSapone, in programma domani al PalaCercola con fischio d'inizio alle 18.

"Mi aspetto una bella partita. Ci siamo preparati come dovevamo, sappiamo di affrontare una squadra forte. Mi aspettavo di vincerle tutte le gare giocate finora, ma è chiaro che stiamo facendo bene, soprattutto, ci stiamo compattando come gruppo. Bisogna sempre migliorarsi, non esiste un massimo. Dopo 23 anni di carriera, guai a pensare di non dover migliorare, sarei l'ultimo degli allenatori. Dopo i prossimi due match, contro l'AcquaeSapone e, successivamente, il Fuorigrotta, darò dei giorni di riposo ai ragazzi." ha dichiarato Oranges.

"Sfideremo una squadra importante. Giocheremo in casa e questo dovrá essere la nostra forza. Abbiamo preparato la partita in modo da colpire i loro punti deboli. I dettagli fanno la differenza. Nel match contro la Feldi Eboli ci è andata male. Saper soffrire è sintomo di grande squadra. L'AcquaeSapone é una squadra nuova, i giocatori che hanno vinto lo scorso anno sono andati via, ma resta un roster importante. Con il mister ed il capitano Abate ci supportiamo sempre. È importante discutere del più e del meno perche è attraverso questi dettagli che si forma il gruppo. Nello spogliatoio siamo uomini ed in momenti difficili ci stringiamo per mano e li affrontiamo." ha aggiunto e concluso Molitierno.