Volley, l'Atripalda riparte: "È sempre un'emozione"

Il presidente Spica ha donato una maglia ai sindaci Spagnuolo e Festa. Domenica alle 18 l'esordio

volley l atripalda riparte e sempre un emozione
Atripalda.  

Si è svolta, presso l'aula consiliare del Comune di Atripalda, la presentazione ufficiale dell'Atripalda Volley, che per la seconda stagione consecutiva militerà nel campionato nazionale di Serie B (girone G). All'evento hanno preso parte i sindaci di Avellino ed Atripalda, Festa e Spagnuolo, e rappresentanti della locale amministrazione. Domenica, in trasferta (ore 18) l'esordio nel torneo formato 2019/2020, a Napoli, contro la Sacs. Presentate le nuove maglie ufficiali con il ritorno ai colori biancoverdi.

“L'obiettivo sarà quello di migliorarci e creare i presupposti per disputare una buona annata agonistica già dalla prima partita.” ha dichiarato il direttore sportivo Clemente Pesa.

“Sono ottimista e felice di aver abbracciato questo progetto. Alla squadra non ho posto obiettivi né limiti, se non quelli di lottare partita per partita, set su set e punto su punto. Sarà importante l'impegno durante gli allenamenti. Avellino sarà la tana dei lupi.” ha aggiunto il mister Francesco Racaniello.

Raggiante il presidente Angelo Sica, visibilmente emozionato: “Nonostante le mille difficoltà, diamo il via ad un'altra stagione, con un allenatore ed una squadra nuova. È sempre un'emozione. Anche quest'anno giocheremo ad Avellino, ma speriamo che qualcosa si muova ad Atripalda. Ci sono molte opportunità per creare un palazzetto.”

“L'Atripalda Volley è un vanto per la nostra città e speriamo in un anno ricco di successi. La tradizione della pallavolo è pluriennale nella nostra cittadina e può coinvolgere i nostri giovani nella sua pratica. Noi, nelle nostre possibilità, daremo una mano mettendo a disposizione le strutture in cui poter svolgere gli allenamenti.” ha proseguito il sindaco Giuseppe Spagnuolo.

Come detto, non è mancato il sostegno del sindaco di Avellino, Gianluca Festa, che ha augurato un forte in bocca al lupo a Roberti e compagni, così come il presidente della Fipav Irpinia Sannio, Felice Vecchione, il delegato provinciale del CONI, Giuseppe Saviano, il delegato allo sport del comune di Atripalda, Costantino Pesca, e l'assessore allo sport del comune di Avellino, Giuseppe Giacobbe.

Ai due sindaci, sono state consegnate le maglie da gioco mentre ai rispettivi Comuni sono state donate due targhe di ringraziamento. Sciarpe biancoverdi per Giuseppe Saviano e Felice Vecchione.