Avellino, ecco Kawaya. È fatta anche per due centrocampisti

Venerdì mattina la presentazione del neo tecnico Marcolini

avellino ecco kawaya e fatta anche per due centrocampisti
Avellino.  

 

di Marco Festa

Prende forma il nuovo Avellino. Questa mattina è arrivato in città, in compagnia dei suoi familiari e del suo agente, l'esterno mancino Andy Kawaya, che è di fatto il primo acquisto del mercato estivo dei biancoverdi. Sorridente e rilassato dinanzi agli uffici degli uffici della “Futura Diagnostica”, in Corso Vittorio Emanuele, il belga-congolese, svincolato dal Mechelen ed ex compagno di Bastien e Omeonga ai tempi della Primavera dell'Anderlecht, ha sottoscritto un contratto triennale sotto gli occhi del presidente Walter Taccone. Raggiunta nel contempo l'intesa triennale anche con un altro calciatore belga: il ventisettenne mediano Kennet Houdret. Sempre per il settore nevralgico, in dirittura d'arrivo, dopo una corteggiamento durato un anno, la trattativa per il prestito del talento dell'Atalanta Filippo Melegoni. Subito tre rinforzi per il neo tecnico Michele Marcolini, impegnato a Coverciano ma ormai prossimo a sbarcare in Irpinia per l'inizio della sua prima avventura in Serie B. Venerdì mattina, salvo improbabili slittamenti, dovrebbe tenersi la conferenza stampa di presentazione dell'allenatore scelto per raccogliere l'eredità di Claudio Foscarini, che potrebbe accomodarsi invece sulla panchina dello Spezia. In moto anche la macchina organizzativa per il ritiro di Ariano Irpino: proseguono i sopralluoghi per il pre campionato sul Tricolle. La stagione 2018/2019 sta per entrare nel vivo.