Morero e De Vena stendono il Lanusei: l'Avellino torna primo

Contro-sorpasso ai sardi in testa alla classifica del girone G dopo il provvisorio 1-1 di Ladu

morero e de vena stendono il lanusei l avellino torna primo
Avellino.  

 

di Marco Festa

In diretta dal "Partenio-Lombardi" Calcio Avellino - Lanusei, valida per la settima giornata del girone G di Serie D: rivivi la cronaca testuale in tempo reale di Ottopagine.it

Il tabellino.

Calcio Avellino - Lanusei 2-1

Marcatori: pt 40' Morero; st 8' Ladu (rig.), 25' De Vena (rig.).

Calcio Avellino (4-4-2): Lagomarsini; Nocerino, Morero, Dondoni, Mithra; Tompte (11' pt Buono), Tribuzzi, Gerbaudo, Parisi; De Vena (35' st Ventre), Sforzini (19' st Ciotola; 45' st Acampora). A disp.: Longobardi, Mikhaylovskiy, Mentana, Scarf, Totaro. All.: Graziani.

Lanusei (4-3-3): La Gorga; Carta (33' st Tenkorang), Congiu, Esposito, Bonu (29' st Leshi); Likaxhiu, Ladu, Nannini (13' st Kovadio); De Montis (33' st Chiumarulo), Bernardotto, Sicari (29' st Quatrana). A disp.: Marci, Fraternali, Floris. All.: Gardini.

Arbitro: Bianchini di Perugia. Assistenti: Dell’Orco di Policoro e Signore di Venosa.

Note: Espulso al 44' st Gerbaudo per somma di ammonizioni (gioco falloso e perdita di tempo). Al 12' st allontanato dal campo di gioco il segretario del Calcio Avellino, Luigi Iuppa. Ammoniti: Sicari, Leshi e Tribuzzi per gioco falloso; Gerbaudo per proteste; Esposito per comportamento non regolamentare. Angoli: 7-3. Recupero: pt 0'; st 5'. Spettatori: 3700 (2200 abbonati).

Secondo tempo:

Arriva il finale da Budoni: il Trastevere ha vinto 2-1 ed aggancia, dunque, al primo posto in classifica l'Avellino.

50' - Lagomarsini smanaccia uno spiovente, che brividi! Ma è finita. Il Calcio Avellino batte il Lanusei con il finale di 2-1 e torna al comando solitario della classifica operando il contro-sorpasso ai sardi, avversari di turno, in attesa del finale di Budoni - Trastevere (iniziata alle 15 e sul parziale di 0-0). Prima sconfitta stagionale per gli uomini di Gardini.

48' - Tribuzzi, altra prova convincente, tiene alta la squadra guadagnando una rimessa laterale.

45' - Cinque minuti di recupero.

45' - Acampora entra al posto di Ciotola per tappare la falla venutasi a creare a centrocampo per l'espulsione di Gerbaudo.

44' - Avellino in dieci in maniera clamorosa. Gerbaudo finge in maniera evidente di non accorgersi di essere stato sostituito con Acampora, poi cerca di rimediare uscendo dal lato opposto dalle panchine, ma Bianchini gli rifila inesorabilmente il secondo giallo per perdita di tempo. Sconfortato il centrocampista, che si inginocchia a terra per la disperazione mentre viene espulso: ha pagato a caro prezzo il tentativo di far correre il cronometro con mestiere, rivelatosi, però, plateale e decisamente deleterio. Mercoledì, sul campo del Flaminia, in mediana, dove è già certa l'assenza di Matute - infortunato -, Graziani non potrà contare nemmeno su di lui.

42' - Lagomarsini non esce sull'angolo di Ladu, poi salva due volte, prima con un gran tuffo su colpo di testa di Esposito e successivamente, di piede, su una rasoiata di Quatrana dall'interno dell'area di rigore.

41' - Due buone chiusure di Dondoni. Angoli per il Lanusei.

37' - Percussione di Ventre, tocco arretrato, smanaccia La Gorga.

35' - Cambia l'Avellino: De Vena, autore del gol del 2-1, su calcio di rigore, cede il posto a Ventre.

33' - Tenkorang per Carta e Chiumarulo per De Montis. Gardini esaurisce i cambi per il Lanusei.

32' - Ammonito anche Tribuzzi, che rischia grosso: calcione di frustrazione su Quatrana dopo il fallo subito.

31' - Leshi manda per le terre Tribuzzi, che spingeva il contropiede: giallo.

29' - De Montis a terra. Doppio cambio del Lanusei: esce Bonu, entra Leshi; dentro Quatrana per Sicari.

25' - Avellino in vantaggio. Botta centrale di De Vena, quarto centro stagionale, lupi di nuovo avanti.

24' - Calcio di rigore per l'Avellino. Tocco di braccio di Esposito su colpo di testa di Morero, sugli sviluppi di un corner. De Vena sul dischetto.

23' - Ammonito Gerbaudo per proteste: entra in diffida (quarta ammonizione in sette partite).

20' - Kovadio guadagna un angolo per il Lanusei.

19' - Sforzini non ce la fa: entra Ciotola.

17' - Problemi alla coscia sinistra per Sforzini. Punizione dall'altezza del corner per i lupi: messo giù Parisi. Gerbaudo pronto alla battuta dall'out macino. La Gorga respinge coi pugni e subisce una carica: punizione per il Lanusei.

15' - Striscione: "Ciao Mario e Catiè". La Curva Sud ricorda il padre del capo ultrà Catello Porfido.

13' - Cambio Lanusei: fuori Nannini, dentro Kovadio. Kovadio gioca nel tridente dal quale arretra, a centrocampo, De Montis.

12' - Allontanato dalla panchina irpina, per proteste, il segretario Luigi Iuppa.

11' - Percussione sull'out mancino di Parisi che per poco non beffa La Gorga con un cross teso che trova la mano di La Gorga e poi il palo.

11' - Fuori Tompte, dentro Buono, Tribuzzi torna largo a destra. Primo cambio della partita e per l'Avellino.

10' - Entrata dura di Sicari, che ferma una ripartenza dell'Avellino abbattendo Tompte e viene ammonito. Poteva essere applicata la regola del vantaggio.

8' - Il pareggio del Lanusei. Dagli undici metri si presenta Ladu, che opta per l'esecuzione centrale: la palla non è forte, Lagomarsini la sfiora col piede ma non riesce ad evitare il pari sardo.

7' - Calcio di rigore per il Lanusei. Cross dalla sinistra, Dondoni aggancia e affonda maldestramente Bernardotto in area di rigore, Bianchini non ha dubbio e indica il dischetto.

4' - Ladu sfiora l'incrocio dei pali con un sinistro a giro sugli sviluppi della punizione precedentemente concessa.

3' - Fallo di Tribuzzi su Sicari al limite dell'area di rigore. Punizione da posizione insidiosa per il Lanusei.

1' - Si riparte senza cambi.

Primo tempo:

45' - Si va al riposo sul risultato di 1-0, senza recupero. Gol di testa, di Morero, al 40'. Lupi avanti all'intervallo.

45' - Lagomarsini rischia il giallo protestando con l'arbitro Bianchini.

44' - Esposito da distanza siderale: fuori.

42' - Prova a reagire il Lanusei: Likaxhiu dalla distanza, blocca in due tempi Lagomarsini.

40' - Avellino in vantaggio. Calcio d'angolo di Tribuzzi; svetta indisturbato, all'altezza del secondo palo, capitan Morero, che schiaccia di testa sul secondo palo battendo La Gorga.

39' - Ovviamente meglio sulla fascia Tribuzzi, che guadagna un altro corner grazie a un traversone forte e teso dalla destra.

37' - Cross basso e teso di Tompte, De Vena ci arriva lanciandosi sul pallone, ma la deviazione, in precario equilibrio, si spegne lentamente oltre la linea di fondo.

36' - Il Lanusei tiene bene il campo, l'Avellino butta via una marea di palloni.

30' - Sforzini perde Esposito sugli sviluppi di una palla inattiva, Morero chiude in angolo, il primo della partita per il Lanusei: Lagomarsini blocca, sicuro, in presa alta.

27' - Segnali di vita dell'Avellino dopo una lunga fase di stanca della partita: Tribuzzi abbandona l'odierna posizione di interno, si sgancia sulla sua fascia di competenza, la destra, e crossa: palla deviata in angolo. Libera l'area, su battuta di Gerbaudo, la difesa sarda.

19' - La Curva Sud saluta Matteo, il ragazzo di Chiusano San Domenico, nipote di Nando De Napoli, scomparso prematuramente, a 19 anni, la scorsa settimana: "Ciao Matteo" lo striscione comparso, tra gli applausi, nel cuore del settore affollato dallo zoccolo duro dei tifosi irpini.

17' - Sforzini di testa su un cross dalla destra: fuori.

16' - Pasticcio Mithra - Parisi, De Montis rientra sul sinistro e lo scarica: esterno della rete.

13' - Tompte perde palla e innesca Bernardotto entra in area di rigore e incrocia il destro: palla a lato. Grosso rischio per i lupi. I compagni di squadra consolano il ghanese dopo l'errore.

10 - Tribuzzi da palla inattiva mette dentro per Tribuzzi, colpo di testa alto.

9' - Tompte si accentra, la palla arriva a Gerbaudo che scarica il sinistro dai venticinque metri, posizione centrale: respinge La Gorga, allontana la dfesa sarda.

7' - Uno-due De Vena - Parisi, cross dell'attaccante sul secondo palo: colpo di testa debole di Tompte, facile preda di La Gorga.

6' - Lanusei al tiro: Ladu dalla distanza abbondantemente oltre la traversa.

5' - Fase di studio con qualche errore di misura da una parte e dall'altra. Tompte prova a dare uno strappo affondando sulla fascia destra, guadagna la linea di fondo e prova a mettere in mezzo: fermato in calcio d'angolo

1' - Partiti.

0' - Squadre in campo. Tutto sta per iniziare Calcio Avellino - Lanusei.

0' - Buon pomeriggio dallo stadio "Partenio-Lombardi" dove è tutto pronto per Calcio Avellino - Lanusei, sfida al vertice del girone G di Serie D, match valido per la settima giornata di campionato. Sono arrivate le formazioni ufficiali. Confermato in toto il probabile undici iniziale anticipato nel pomeriggio di ieri su Ottopagine.it e su 696 TV Otto Channel: Donondoni viene preferito a Mikhaylovskiy al fianco di Morero, in difesa; Tribuzzi gioca interno di centrocampo al posto dell'infortunato Matute; sulla fascia destra tocca a Tompte; in attacco torna dal primo minuto De Vena. Squadre in campo per il riscaldamento.