Avellino - Lupa Roma 6-1: il commento di Bucaro e De Vena

Il tecnico: "Giocando così si vince sempre". Il bomber: "Felice di portarmi il pallone a casa..."

avellino lupa roma 6 1 il commento di bucaro e de vena
Avellino.  

Esordio bis con goleada sulla panchina dell'Avellino per Giovanni Bucaro, che ha festeggiato il suo ritorno al "Partenio-Lombardi" con una perentorio 6-1 sulla Lupa Roma"Con l'atteggiamento che abbiamo avuto oggi, chiunque avrebbe perso contro di noi. Ero consapevole della voglia che avevamo, sia io, sia i miei ragazzi. Loro sono stati bravi a tradurla in campo." - ha esordito il mister in conferenza stampa - "Serviva un risultato del genere perché l'umore non era certo dei migliori dopo lo stop con il Trastevere. Ora ci prepariamo al tour de force e proviamo a finire questo girone di andata al meglio."

E sull'atteggiamento positivo e propositivo ha battuto anche Alessandro De Vena, autore della sua prima tripletta in carriera. "Siamo stati bravi a non sottovalutare l'avversario e a fare nostra la partita." - ha commentato l'attaccante, che si è portato a casa, in stile calcio inglese dopo un "hattrick", il pallone autografato da tutti i compagni di squadra - "Dal punto di vista personale sono contentissimo per i tre gol e dei dieci già raggiunti in campionato. Certo, sarebbe bello arrivare a quota 20, ma il mio obiettivo primario è quello di mettermi a disposizione dei compagni. Sono uno che pensa prima agli altri e poi a se stesso. Dico questo per ribadire che dobbiamo vincere il campionato, tutto il resto viene da sè."

Fonte: avellinossd.it