Avellino - Pergolettese, la sfida speciale di mister Contini

L'ex difensore dei lupi: "Per me e Fabbro sarà una grande emozione ritrovare la tifoseria irpina"

avellino pergolettese la sfida speciale di mister contini
Avellino.  

È stato effettuato questo pomeriggio il sorteggio delle semifinali scudetto di Serie D. L'Avellino sfiderà il prossimo 31 maggio, con calcio d'inizio alle 18:30, in uno stadio ancora da definire - salvo colpi di scena si giocherà, però, in Toscana -, la Pergolettese del tecnico Matteo Contini, ex difensore, tra le altre, del Napoli e degli stessi biancoverdi. Nella rosa della formazione di Crema c'è - lui gioca ancora - anche un altro ex Avellino: il difensore Alessandro Fabbro. Dell'incrocio a un passo dalla finale per il tricolore della LND; del passato in Irpinia; del cammino super dei lupi e della sua Pergolettese - che ha superato il Modena nello spareggio del girone D per la Serie C -, ma anche della splendida cornice di pubblico in cui si giocherà la gara, ha parlato proprio l'allenatore dei prossimi avversari degli uomini di Bucaro, intercettato telefonicamente da Ottopagine.it e 696 TV OttoChannel.

Clicca sul pulsante "play", al centro della foto in apertura, per ascoltare l'intervista integrale all'allenatore della Pergolettese, Matteo Contini.