L'Avellino si gode il riposo. Di Somma stringe per De Marco

L'ex centrocampista della Casertana ieri era al Partenio

l avellino si gode il riposo di somma stringe per de marco
Avellino.  

Giornata di meritato riposo per l'Avellino che ieri ha piegato con un rigore di Di Paolantonio la corazzata Bari. Il Partenio continua a restare tabù per la famiglia De Laurentiis. Miglior viatico per i biancoverdi non poteva esserci verso l'esordio in campionato di domenica prossima al Partenio contro il Catania.

Da oggi operai della Sporteco a lavoro per correggere le linee perimetrali del manto erboso di contrada Zoccolari. Interventi che dovrebbero durare fino a venerdi e che costringeranno l'Avellino a rivedere un po' il programma degli allenamenti. Non si esclude una migrazione al Country Sport di Picarelli e giovedi i ragazzi di Ignoffo sosterranno un test amichevole all' “Ambrosini” Venticano contro l'Eclanese formazione che milita nel campionato di Eccellenza.

Intanto Salvatore Di Somma continua a lavorare sul mercato per puntellare l'organico in ogni reparto. Ieri ad assistere ad Avellino-Bari al Partenio c'era Simone De Marco accompagnato dal suo agente Claudio Parlato. Il centrocampista ex Casertana vuole l'Avellino la presenza allo stadio lo conferma e nelle prossime ore si potrebbe registrare l'accelerazione decisiva.

Resta invece più una suggestione che altro il ritorno in Irpinia di Gigi Castaldo attesa la sua posizione contrattuale con i falchetti. Il bomber di Giugliano è legato ancora da due anni di contratto con il club del patron D'Agostino e viaggia a cifre, in questo momento, impensabili per l'Avellino.