L'Avellino annuncia: «Tavano ha firmato sino al giugno 2017»

Dopo la nota dell'Empoli con il saluto Corsi e la lettera del bomber, ecco il comunicato dei lupi

l avellino annuncia tavano ha firmato sino al giugno 2017
Avellino.  

E dopo la nota diffusa questa mattina dall'Empoli, contente un messaggio del presidente dei toscani, Corsi (leggi qui) e il saluto del calciatore alla piazza toscana (leggi qui), arriva anche il comunicato ufficiale dell'Avellino, che annuncia l'ingaggio di Ciccio Tavano.

Il club biancoverde: «Comunica di aver ingaggiato a titolo definitivo l’attaccante Francesco Tavano proveniente dall’Empoli che ha sottoscritto un contratto biennale, con scadenza giugno 2017. Francesco Tavano è nato a Caserta il 2 marzo 1979. Dopo le esperienze giovanili nel Pisa passa subito ad Empoli nel 2001. Resterà fino al 2006 segnando 43 reti tra due stagioni in Serie A (23 gol) e tre in Serie B (20 gol). Viene poi acquistato dal Valencia dove giocherà per una sola stagione tornando in Italia come giocatore della Roma (14 presenze, 2 reti e vittoria della coppa Italia). Il 30 aprile 2006 viene convocato per la prima volta in Nazionale dal ct Marcello Lippi, per partecipare a uno stage insieme ad altri 29 pre-convocati in vista dei Mondiali 2006, non venendo poi incluso nella lista dei 23 giocatori che parteciperanno alla manifestazione.Nel 2008 firma con il Livorno con il quale rimarrà fino al 2011 (48 reti in quattro stagioni, due in A, 14 reti, e due in B, 34 reti) laureandosi capocannoniere nella stagione 2008-2009 con 24 gol prima di ritornare a vestire la maglia dell’Empoli, con la quale ha collezionato 62 reti nelle stagioni dal 2011 al 2014, chiudendo lo scorso campionato di serie A con 26 presenze e 2 reti. Con 116 reti all'attivo, è il quarto miglior marcatore di sempre della serie B, il primo fra i calciatori in attività». 
 

Marco Festa