La Scandone sfata il tabù trasferta: Stella Azzurra Roma k.o.

I biancoverdi s'impongono con il risultato finale di 71-82 inanellando il secondo successo di fila

la scandone sfata il tabu trasferta stella azzurra roma k o
Avellino.  

Prima vittoria esterna stagionale per la Scandone, che porta via dalla città eterna un successo pesantissimo in chiave salvezza sbancando il parquet della Stella Azzurra Roma con il finale di 71-82. I biancoverdi sono stati abili a recuperare il -10 (24-14) accumulato al termine del primo quarto rimontando i dirimpettai con applicazione e voglia di non mollare la presa, per poi andare a conquistare i due punti con un ultimo periodo di gioco autorevole. Così come all’andata, il quintetto capitolino cede il passo Marzaioli e compagni che, con il blitz a Roma, salgono a quota 10 punti in classifica garantendosi una importante iniezione di fiducia ed entusiasmo. Secondo acuto consecutivo, ottenuto con una prova corale. Da sottolineare, però, per ciò che concerne i singoli, la prestazione del capitano dei lupi (12 punti e 3 assist) e i contributi offerti alla causa da Rajacic (14 punti), Locci (14 punti e 14 rimbalzi), Ondo Mengue (11 punti, 7 rimbalzi e 2 assist) e Bianco (13 punti). Prima volta in doppia cifra pure per il play Cherubini.