Scandone, Robustelli: "Pronti a giocarci tutto anche a Ruvo"

Avellino già sicura dei playout, ma il coach chiede l'ultimo sforzo in regular season

Avellino.  

Domenica, la Scandone farà visita alla Tecnoswitch Ruvo di Puglia per il recupero che completerà il cammino della squadra irpina nella regular season, prima della partecipazione ai playout per ottenere la salvezza: "Domenica affronteremo Ruvo di Puglia in trasferta. È una squadra che vive un momento particolare. - ha affermato il tecnico dei lupi, Rodolfo Robustelli - Sta recuperando tante partite rinviate per covid. Vive comunque un momento positivo avendo vinto le ultime due gare con Formia e Sant'Antimo. In panchina ha una garanzia come Ciccio Ponticiello, un grande allenatore per la categoria, che ha vinto più volte questo campionato. Ha tanti giocatori esperti come Ciribeni, ma anche tanti giovani che si stanno mettendo in mostra. Sappiamo che sarà una partita importante. Siamo stati bravi a conquistare i playout, a lasciare l'ultimo posto in classifica nonostante la sconfitta rimediata a Taranto. Questa partita può muovere ulteriormente la nostra classifica. Dovremo essere bravi a farci trovare pronti ad affrontare questa gara con la consapevolezza dei nostri mezzi. Sono sicuro che i ragazzi proveranno ad offrire una prestazione solida, di continuità rispetto alle ultime uscite, con l'atteggiamento giusto, per giocarci la partita a viso aperto anche domenica".